wedding planner unioni civili

/wedding planner unioni civili

Wedding Planner Unioni Civili

Dall’idea alla realizzazione con competenze e professionalità. Un team entusiasta che sa costruire l’evento ideale. Guidati dalla nostra esperienza creiamo il vostro stile
“Dai forma, colore e atmosfera al tuo momento speciale”
LOCATIONS

Ovunque piaccia “si può fare!”. SameYes! vi aiuta nella scelta di locations, da noi selezionate e disponibili per cerimonie in loco: vi aiutiamo a trovare il posto perfetto

wedding planner unioni civili
AMBIENT & FLORAL DESIGN

Scenografia, fiori, decori, ambiente, ogni particolare per fare la differenza. Un occhio attento alle tendenze moda originali e divertenti insieme alla tradizione

FOOD & BEVERAGE

Un pranzo tradizionale, un pic-nic, una merenda, un aperitivo informale . . . ogni forma vuole il suo cibo e il suo servizio. Sappiamo trovare la giusta ristorazione

AND MORE . . .

. . . SameYes! è: grafica coordinata per inviti e partecipazioni, accessori e cadeaux, musica e divertimento, servizio transfert, assistenza styling personale

Wedding Planner Unioni Civili

qualche sogno da realizzare . . .

wedding planner unioni civili

Quello che una Wedding Planner Unioni Civili può realizzare..

“Se puoi sognarlo, puoi farlo” – Walt Disney

WEDDING MINIMAL CHIC
WHITE WEDDING
TRADITIONAL WEDDING
WEDDING 50TH STYLE
WEDDING MINIMAL CHIC

Si o No, due piccole parole che portano con se un forte significato, semplici parole di due lettere, complementari come il bianco e il nero e come gli amanti che scambiano una promessa.

Tutto è essenziale e minimalista perché l’unico elemento che ha il sopravvento è l’Amore.

“Gli incontri più importanti sono combinati dalle anime, prima ancora che i corpi si vedano”         (P. Coelho)

  • colore bianco e nero (al massimo metallico)
  • grafiche essenziali ed eleganti
  • fiori singoli (orchidee)
  • vasi rettangolari
  • tavoli con tovaglie bianche bordate di nero (come le tende)
  • sedie di design trasparenti
  • location industrial (ex-fabbrica)
  • abiti bianchi con dettagli e accessori neri (per tutti, compresi gli sposi)
  • bomboniere, profumo personalizzato per l’evento (stessa fragranza che indossano gli sposi)
  • musica chillout

il Sogno di Jacopo L.

WHITE WEDDING

Pochi invitati, ben scelti e consapevoli.

Colori chiari e fiori bianchi.

La cerimonia e il ricevimento in una Villa storica sul Lago di Como, con un parco secolare ricco di alberi rari. Il pranzo a buffet con cibi dal mondo e tavoli, sedie per tutti senza imposizione.

L’abito, un tailleur elegante e minimale.

Come bomboniera, una donazione alla causa per i diritti delle donne . . .

il Sogno di Paola C.

TRADITIONAL WEDDING

. . . un rito mattutino nel giardino di una villa d’epoca seguito da un pranzo di non troppe portate in un salone luminoso e un pomeriggio di musica, balli, foto, risate e qualche sorpresa. E magari qualche cambio d’abito.

Siamo in autunno, si arriva in location con una carrozza (e su questo sono irremovibile) la cerimonia è breve e condotta da quell’amico che ci ha presentati.

Il fotografo DEVE essere una presenza costante per tutto il grande giorno proprio per avere delle foto naturali e non artificiose.

La sala è enorme, con i soffitti altissimi; al centro torreggia questo lampadario di cristallo forse un po’ troppo basso . . . ci sono tavoli rettangolari alternati ad altri tondi con dei centro tavola di orchidee, gerbere e gladioli; i fiori sono ovunque in effetti.

In un angolo c’è l’orchestra che accompagnerà il pasto e poi si ballerà: charleston, lambada, tango, sirtaki e poi Cindy Lauper o Gloria Gaynor e non mancheranno i balli di gruppo . . .

“E realizzo che il mio matrimonio è perfetto, uno dei giorni migliori di sempre. E sono contento di essere li, mano nella mano con la persona che amo”

il Sogno di Davide A.

WEDDING 50TH STYLE

Puro divertimento, lusso con gusto retrò, fiori, romanticismo e seduzione.

Un amore anti convenzionale, per sposi dinamici, fieri e conviviali.

“Ognuno ha il proprio desiderio chiuso dentro di sé, come le pagine di un libro imparato a memoria e di cui gli amici possono solo leggerne il titolo”     (V. Woolf)

  • colori: bianco, rosso, blu
  • grafiche tipiche anni 50
  • fiori: rose rosse a profusione
  • vasi quadrati di ceramica nera con decori a motivi tipici anni 50
  • tavoli rotondi neri e lucidi
  • sedute nere e lucide con schienale alto
  • tovaglie e tessuti rossi a pois bianchi
  • servizi di piatti piani, bianchi e grandi
  • location: Le Roi Dancing – Torino
  • musica dal vivo sul palco con sax e/o tre bongos stile 50 americana
  • bomboniera: rose stabilizzate affogate in sfere di vetro pieno

l’altro Sogno di Jacopo L.

BACKSTAGE

Seguitemi dietro le quinte, vi racconterò il mio lavoro:

“I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio” (Leonardo da Vinci) ?

Mi sono “sposata cinquecento volte”: questo può fare la differenza? ?

Non appena firmerai il contratto avrai il “diritto di tormento” h24 . . . non approfittarne! ?

Wedding planner unioni civili ? ?